Pagine

giovedì 5 settembre 2013

Assolutamente certi..!

Se c'è una cosa che ho imparato nella vita è che alla base di tutto c'è la fede.
Tutti abbiamo fede, la fede non è qualcosa di connesso alla religione.
Tutti noi abbiamo fede: quando apriamo gli occhi la mattina e siamo assolutamente certi che poseremo i piedi sul pavimento. Razionalmente non c'è alcun motivo per il quale essere certi del pavimento e tanto meno del piede. Nella notte potrebbe essere successo di tutto ma quando apriamo gli occhi siamo assolutamente sicuri che il pavimento ci sarà.
La fede è semplicemente questo. E allora mi chiedo: se siamo certi del pavimento perché non possiamo esserlo di tutto il resto?
Sicuri che sarà una giornata ricca di opportunità, sicuri che da questa mattina la persona che eravamo ieri è morta e cambiare il nostro presente di conseguenza, sicuri che l'esistenza vive solo di verità e che quando non ce ne rendiamo conto siamo noi i bugiardi.
Assolutamente certi che ogni cosa è perfetta, mettere la mano sul fuoco per la nostra immortalità così come siamo certi che se mai mettessimo la mano su di un fuoco acceso la nostra mano brucerebbe.
Molti di noi sono sicuri di ciò che accade ora perché ne ritrovano il riscontro nel passato, ma del passato non c'è nessuna certezza. L'unica cosa in grado di dimostrare il nostro passaggio la settimana scorsa può essere una fotografia con data e ora ,ma anche la fotografia..siamo sicurissimi di una fotografia, viene ritenuta una prova schiacciante in qualsiasi tribunale del mondo!
Certi che l'immagine su un pezzo di carta rappresenti il nostro “esistere”, abbiamo fede in un pezzo di carta ma non ci fidiamo del nostro specchio.
Sicuri di una data ma incerti sulla nostra anima!
Sicuri di una bolletta ma esitanti in un respiro.
Sicuri del dolore ma increduli nell'amore.

La fede ce l'abbiamo tutti ..solo a noi la scelta del dove riporla!