Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2016

Felicità e fiducia

Durante questi ultimi mesi ho visitato diverse scuole elementari e associazioni culturali in veste di insegnante di felicità, mi sono confrontata con centinaia di bambini e adulti alla scoperta di quello stato di armonia interiore che a mio parere, è patrimonio inviolabile di ogni essere vivente. Incontrando così tante storie e scoprendo via via le differenti realtà ho capito che armonia, felicità e fiducia sono stati interiori che non possono essere distinti. Chi non si fida di se stesso, della vita, del prossimo non può essere felice, ma che cosa intendiamo in questa sede con la parola fiducia? 


Il termine “fiducia” deriva da “fede”, féides in latino indicavo lo stato dell’essere persuasi, dell’essere sicuri. Avere fiducia significa quindi credere, essere certi di qualcosa, di qualcuno, prima di tutto di noi stessi, ma come? Chi ha iniziato un sincero e profondo lavoro su di sé sa che in lui vivono decine di personalità diverse, di alcune ci si può fidare ciecamente di altre…non tant…

Grazie Virginia

A volte, in rari casi della vita ci troviamo ad affrontare qualcosa che sentiamo come più grande di noi, ci sentiamo persi, lontani, le nostre piccole menti non comprendono, le gambe tremano, è in queste rare occasioni che il cuore ha due scelte: chiudersi e stringersi fin quasi a scomparire o spalancarsi accogliendo tutto l’amore che c’è, il mio ieri, grazie a te Virginia ha oltrepassato ogni confine.  Ieri c’è stata la festa del tuo funerale, Virginia, esattamente come la volevi, una festa meravigliosa con centinaia di invitati accorsi da ogni parte del mondo per onorare la tua vita e benedire il tuo passaggio a più alte vibrazioni di armonia, in quel mondo vicino e oltre nel quale ci rechiamo quando perdiamo le nostre spoglie mortali.  Ho imparato tanto alla festa del tuo funerale, ho imparato in silenzio, semplicemente osservando tutte le persone che ti amano, le ho viste cantare l’amore e la gioia, le ho viste anche piangere perché si sa che quando amiamo tanto qualcuno e questo qu…