Pagine

giovedì 1 agosto 2013

Cenere

Cenere sporca di dolore
nera di pentimento
infettata dal rimorso
carta bruciata
in sbagli senza fine
Cenere su tavoli di parole
Cenere su letti stanchi
Cenere sparsa
al profumo di me
Si perde e si sperde
nell'eterno fuoco
di una mortale veglia