Pagine

domenica 26 gennaio 2014

Credo in TE!

Diffido della massa. Quando cammino per la strada la vedo, come un essere unico che mi viene incontro, un essere senz'anima, cieco di rabbia che non conosce l'amore. La massa distrugge, si lamenta, invidia e critica spietatamente senza nessuna coscienza.
Credo nell'individuo, so che in ciascuna di quelle persone c'è un'intelligenza spesso nascosta, c'è l'amore in tutto il suo potenziale. Credo in una rivoluzione individuale che parte dal ribaltamento del paradigma della moltitudine, un tuffo nell'abisso dell'inferno personale volto a riportare alla luce quel sentire troppo a lungo nascosto.
Io credo in Te che stai leggendo, essere unico e speciale in un universo di esseri unici e speciali...ci credo fermamente, fallo anche tu ed insieme cambieremo il mondo.