Pagine

venerdì 24 gennaio 2014

"Per realizzare un sogno...prima di tutto bisogna svegliarsi! "

Fare della nostra vita un'opera d'arte è l'avventura più incredibile dell'esistenza ed anche il solo motivo per il quale continuiamo a viaggiare attraverso le epoche. Una sfida che può essere vinta esclusivamente nell'attimo e che si riflette in ogni angolo dell'Universo.
Molto spesso, presi dalla frenesia della routine ci si dimentica dei sogni che alimentano il nostro respiro. Sì, perché l'unico motivo per cui siamo vivi è realizzare un sogno.
Il problema è che troppo spesso, permettiamo, a quelli che appaiono problemi insormontabili di prendere il sopravvento. Nella nostra testa si affollano pensieri di ogni tipo e ci scordiamo del sogno. Probabilmente molti non ricordano neanche di averne avuto uno...tanto tempo fa.
Non è così, dovremmo dedicare moltissimo tempo dei nostri giorni al sogno, dovremmo tenerlo ben presente, diventare incorruttibili a riguardo, non lasciarci intimidire e andare avanti a tutta forza nel crearlo. Un sogno si crea e questo avviene continuamente, se siamo presenti a noi stessi potremo seguirne i voli, lasciandoci baciare dal sole ma se non lo siamo, rischiamo che il sogno si perda tra mille inganni e diventi addirittura un incubo.
Un mio amico dice sempre che per realizzare un sogno, prima di tutto bisogna svegliarsi!
Svegliamoci dunque portando con noi il nostro Sogno! Liberi dal sonno ipnotico nel quale crediamo di vivere, pronti a lasciare che l'incredibile accada.

Buon Viaggio.