Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2014

Credo in TE!

Diffido della massa. Quando cammino per la strada la vedo, come un essere unico che mi viene incontro, un essere senz'anima, cieco di rabbia che non conosce l'amore. La massa distrugge, si lamenta, invidia e critica spietatamente senza nessuna coscienza.
Credo nell'individuo, so che in ciascuna di quelle persone c'è un'intelligenza spesso nascosta, c'è l'amore in tutto il suo potenziale. Credo in una rivoluzione individuale che parte dal ribaltamento del paradigma della moltitudine, un tuffo nell'abisso dell'inferno personale volto a riportare alla luce quel sentire troppo a lungo nascosto.
Io credo in Te che stai leggendo, essere unico e speciale in un universo di esseri unici e speciali...ci credo fermamente, fallo anche tu ed insieme cambieremo il mondo.


"Per realizzare un sogno...prima di tutto bisogna svegliarsi! "

Fare della nostra vita un'opera d'arte è l'avventura più incredibile dell'esistenza ed anche il solo motivo per il quale continuiamo a viaggiare attraverso le epoche. Una sfida che può essere vinta esclusivamente nell'attimo e che si riflette in ogni angolo dell'Universo. Molto spesso, presi dalla frenesia della routine ci si dimentica dei sogni che alimentano il nostro respiro. Sì, perché l'unico motivo per cui siamo vivi è realizzare un sogno. Il problema è che troppo spesso, permettiamo, a quelli che appaiono problemi insormontabili di prendere il sopravvento. Nella nostra testa si affollano pensieri di ogni tipo e ci scordiamo del sogno. Probabilmente molti non ricordano neanche di averne avuto uno...tanto tempo fa. Non è così, dovremmo dedicare moltissimo tempo dei nostri giorni al sogno, dovremmo tenerlo ben presente, diventare incorruttibili a riguardo, non lasciarci intimidire e andare avanti a tutta forza nel crearlo. Un sogno si crea e questo avv…

Cos'è la Magia?

Quando si risponde al telefono, non si dovrebbe chiedere: “Pronto, chi è?” Si dovrebbe chiedere: “Pronto, chi sono?” Capita molto spesso che, quando rispondiamo al telefono, noi sappiamo già chi ci sta chiamando, ancor prima di guardare lo schermo. Questo succede perché, in realtà, noi ci autotelefoniamo. La chiamata di un amico piuttosto che un altro, è semplicemente a voce di qualcuno che ci ricorda chi siamo, che in quel momento sa cos'è giusto comunicarci per la nostra evoluzione interiore. Che grande cosa il telefono, se usato nel modo giusto può essere paragonato ad un oracolo. Quanta meraviglia nell'esistenza, quanta perfezione. Aprire gli occhi significa semplicemente questo: scoprire che la magia è ovunque.
Che cos'è questa magia allora? Io la definirei: la forza dell'invisibile. Qualsiasi cosa, prima di manifestarsi nel visibile, deve essere stata precedentemente, creata e plasmata nell'invisibile. Cosa significa questo? Semplicemente che attimo dopo at…