Passa ai contenuti principali

Alieni,Universi paralleli ed altre Realtà

"Ho sognato una rivoluzione Individuale.
Capace di capovolgere i paradigmi mentali della vecchia umanità
e liberarla per sempre dalla sua conflittualità
dal dubbi,dalla paura e dal dolore"
The Dreamer

Ieri notte, desideravo vedere un film Fantasy, così ho cercato in internet un sito per la visione in streaming.
Alla voce “scegli una categoria” ho scritto Fantasy, credevo apparisse l'immagine di un drago volante.. ma no..
telepatia, telecinesi, entità disincarnate, extraterrestri, universi paralleli, antiche scuole esoteriche, magia...?!
Dov'è il mio Fantasy?!
Mi rendo conto che la gente ritiene Fantasy situazioni che per me sono la normalità.
Se quello che per me è normale per altri è fantasy, cosa troverò nella classifica dei film “normali”?
Si apre la pagina et voilà:
La storia di un uomo cacciato di casa dai figli piccoli della compagna.
L'amore eterno di una liceale che si sposa con il compagno di banco.
Una famiglia alle prese con un cane natalizio che ama vestirsi da Babbo Natale!
Questo sarebbe il normale?
Davvero ci sono persone che credono che ai cani piaccia essere vestiti da gnomi, che sposarsi con il compagno di banco delle elementari sia una buona idea e che, bambini di due anni possano prendere a badilate un uomo adulto?!
Evidentemente sì!
Sempre più incuriosita ho iniziato a navigare in rete e mio malgrado ho scoperto che ci sono moltissimi siti che parlano di cose inesistenti o comunque argomenti che allontanano l'Essere da se stesso.
Sembra che ci sia un disegno..perfetto, un disegno atto a far dimenticare ad ogni individuo l'essenza spirituale che contraddistingue ogni essere vivente e non di questo pianeta.
Questo disegno è strutturato talmente bene da far sì che l'umanità abbia messo l'etichetta di favola o fantascienza a realtà conclamate alle quali potrebbe avvicinarsi facilmente abbandonando il vecchio paradigma.
Coloro che vivo nella consapevolezza diventano, a volte, addirittura oggetto di scherno.
Porto l'esempio più conosciuto: l'esistenza degli extraterrestri. Forse non tutti sanno che l'idea dell'uomo al centro dell'universo, un'idea dovuta a credenze religiose, è stata abbandonata anche dalla scienza decine di anni fa. Ho persino sentito un'intervista al direttore dell'Osservatorio Vaticano, diceva che Dio nella sua immensa misericordia può aver deciso di dare la vita ad essere su altri pianeti.
Insomma ormai lo dice persino la Chiesa, ma comunque, nonostante tutto, la questione extraterrestre viene ancora approcciata con un: "Ci credi?"
Ed i film che parlano di alieni rientrano ancora nella categoria fantascienza...
Vediamo la questione entità: i nostri 5 sensi sono in grado di percepire una piccolissima parte di ciò che ci circonda ed anche qui la scienza ci viene in aiuto, costruendo macchinari atti a sondare l'invisibile.
Senza andare troppo lontano, pensiamo ai cellulari..forse in pochi ci sono soffermati.
Vi rendete conto che voi parlate ad un microfono a Milano e la nostra voce viene sentita a NewYork seguendo onde invisibili e rapidissime?
Non è forse magia questa? Se una voce viaggia nell'invisibile, perché non ci sarebbe posto per altro o per altri? Solo perché non potete vederli? Perché non potete sentirli?
Ma i film che parlano di medium rientrano nella categoria fantascienza o peggio ancora..orrore.
Il punto comunque non è questo, il punto è: vi siete mai fatti le giuste domande?
Avete un Sogno?
Oppure la vostra idea di vita si limita ad avere un lavoro, magari un'automobile, una famiglia ed andare avanti senza troppi problemi nell'attesa di una pensione? In attesa della morte?
Chi è onesto con se stesso probabilmente risponderà di sì a queste domande, chi non lo è dirà che la vita è proprio questo. Bugia!
Tutti avevate un Sogno, tutti..solo che lo avete dimenticato! Da bambini..tutti avevate un sogno poi la famiglia, la scuola e chi più ne ha più ne metta vi ha detto che non era realizzabile, vi hanno detto che le persone normali non sono in grado di fare certe cose, che voi non ne avevate le capacità o mancavano i soldi in casa e credo che di questi messaggi ne possiate trovare all'infinito!
E' ora di cambiare questo modo di pensare, è ora di sradicarlo dalla mente di chiunque! Semplicemente perché: NON E' VERO!
Io sogno una Rivoluzione Individuale proprio come il Dreamer, ma non la sogno soltanto..le do vita ogni giorno e potete farlo anche VOI!
Ripartite da voi stessi, ricordate il vostro sogno, riportatelo al vostro cuore..non trascorrete la vostra vita nell'attesa e nella paura della morte..uscite dalla menzogna che vi raccontate ogni santissima mattina. So che potete farlo..e so che dovete farlo..se volete essere Felici Davvero..
Buon Viaggio!


p.s. Sapete dove posso trovare un film che parli di draghi, per favore?  


Post popolari in questo blog

Chi crede nella magia è destinato a incontrarla!

Tutti dicono di voler essere felici, tutti dicono che darebbero qualsiasi cosa per esserlo, pochi ci provano veramente, tutti quelli che ci hanno provato sinceramente ci sono riusciti. Esattamente, chi desidera VERAMENTE essere felice ci riesce, nonostante le maree della vita, nonostante le delusioni, i momenti tristi e difficili, nonostante tutto si può essere felici in questi tempi bui. Non si tratta di pensiero positivo o di auto-inganno ma di vero lavoro interiore, con l’intento di trovare l’armonia. L’armonia è la chiave della felicità. Pensate alla musica, se qualcosa stona, se non c’è armonia non si può nemmeno parlare di musica. Così siamo noi, come delle sinfonie, se vogliamo essere felici dobbiamo trovare il giusto ritmo, le giuste note e le giuste parole per sentirci bene nella nostra vita. La magia ha tante forme e colori ma quella che voglio trattare oggi, è la semplice magia del cuore, magia intesa come uso della volontà per raggiungere un obiettivo predefinito. Essendo …

Incontrare la vita...

Quando si tratta di lavoro interiore non credo nel nuovo metodo nel quale un insegnante sale in cattedra, come a scuola, possibilmente su di un palco, tutti seduti a prendere appunti. Dall’inizio alla fine della giornata al massimo lo studente spirituale, che in questo caso prende il nome di “pubblico” (come al cinema), forse farà una domanda, tornerà a casa la sera con qualche intuizione, una bella registrazione e pagine e pagine di parole di un altro. Il giorno dopo si sentirà forte della nuova conoscenza ascoltata, dopo una settimana non ricorderà quasi più nulla in attesa del prossimo corso.Non credo nelle sale piene grazie a una buona campagna di marketing, credo nel passaparola di chi ha partecipato, attivamente, da maestro, (perché tutti siamo maestri di qualcosa per qualcuno), e ha ottenuto un risultato non un attestato. Credo nella forza della chiarezza, della sincerità e della condivisione e mi piace che i miei studenti/maestri si siedano come vogliono, sedia, cuscino, per t…

Come iniziare a praticare la Magia del Cuore

Quando si parla di atto magico si intende un qualsiasi atto di volontà mirato ad uno scopo precedentemente definito, in questo senso qualsiasi atto intenzionale portato a compimento più definirsi atto magico. I problemi sorgono quasi per tutti a causa della mancata comprensione della proprio reale volontà. Viviamo in un mondo nel quale siamo continuamente stimolati a desiderare qualcosa che non abbiamo e spesso tentiamo di usare tutta la nostra energia al fine di ottenere quel qualcosa, ma dato che quel qualcosa non è la nostra vera volontà, ma la risposta ad uno stimolo esterno, non riusciamo mai raggiungerlo. 

Il primo lavoro che deve fare la persona interessata a praticare la Magia del Cuore, è scoprire la propria reale Volontà, senza questo allineamento interno, qualsiasi tipo di operazione atta a portare cambiamenti profondi sarà inutile e porterà con sé frustrazione e tristezza. Scoprire la propria reale volontà, è già di per sé, un lavoro magico che alcuni trovano impegnativo e …