Pagine

mercoledì 31 luglio 2013

Ladra di Anime

Ladra di anime, così vedo oltre uno sguardo e rubo, mi illudo, nulla ci appartiene, neanche ciò che da sempre è nostro per sempre.
Oltre l'alba e la bugia di un giorno che finisce, la menzogna raccontata da un segno di pelle, un'espressione dipinge, scolpisce la carne, la vita fa dei nostri corpi un'opera d'arte, non è necessario modellare, aghi spingono nature morte oltre il conosciuto limite del visibile.

Il respiro che senti è l'aria del tutto, molecole d'oceano in un soffio, nuvole piovono su questa terra, i tuoi piedi arano il terreno a nuovi semi, foglie d'amore ...ancora ..e ancora..