Pagine

mercoledì 29 luglio 2015

Il segreto della felicità

Ci sono in giro molte buone ricette per la felicità, si parla spesso di fare quel che si ama, di condurre una vita sana, di passare il nostro tempo con le persone che ci fanno cantare il cuore, ma magari nell’attimo che stiamo vivendo ora qualcuno è arrabbiato e sta sfogando su di noi la sua rabbia repressa oppure abbiamo serie difficoltà a trovare i soldi per la bolletta della luce, che fare allora? E’ vero che mantenere un’attitudine positiva e prendersi cura di sé sono di norma le regole base per garantirsi un’esistenza all’insegna della gioia e della prosperità, basterebbe tenere fede a questi due precetti ma si sa, viviamo in un piano di realtà nel quale regna la dualità, scriveva Ramana Maharshi a sua madre: “Cara Madre, in questa vita vorresti profondamente che ti capitassero certe cose e queste cose non ti capiteranno. In questa vita vorresti che non ti capitassero altre cose ma queste cose capiteranno. La vera saggezza è mantenere lo stesso atteggiamento verso le une come verso le altre.” 


Se segui questo blog da tempo e hai praticato con costanza i vari incantesimi che ho condiviso in passato, ti sarai accorto del perché certe cose “capitino” e altre no, lì dove va la tua attenzione, ebbene quello è ciò che capiterà che si tratti di quel che desideri o del suo opposto. Devi sapere che in quanto esseri magici e divini noi abbiamo la capacità di dare vita, o per meglio dire, di sintonizzarci sulla frequenza della realtà che risponde alla nostra vibrazione interiore. Se hai paura di qualcosa e se questa paura diventa una costante nei tuoi pensieri puoi star certo che la tua paura si realizzerà, allo stesso modo se mantieni uno stato d’animo positivo e se i tuoi pensieri sono rivolti a tutto ciò che di bello puoi trovare, sei sicura che il mondo risponderà con altrettanta bellezza. Provare per credere! 
Come fare allora per uscire da stai emotivi negativi e sintonizzarsi sulla realtà desiderata? La mia proposta ti potrà apparire strana ma ti garantisco che se la sperimenterai e applicherai con costanza nella tua vita potresti assistere a veri e propri miracoli. Tutto quel che devi fare è: impazzire! Sì, hai capito bene, ti sto proponendo un metodo sicuro ed efficace per ribaltare completamente il tuo mondo. Devi sapere che quando accade un evento spiacevole noi siamo abituati a “reagire” di conseguenza, arrabbiandoci, diventando tristi e così via, questo fa sì che a quell’evento spiacevole spesso ne seguano altri più o meno spiacevoli perché il mondo è il nostro specchio e se noi esprimiamo dolore, riceveremo dolore in riflesso. Prova a pensare se invece di insultare qualcuno che ti ha fatto un dispetto tu lo benedicessi oppure se invece di passare il tempo a piangere per un tradimento ti mettessi a ridere e subito dopo organizzassi una festa con gli amici…sembreresti e ti sentiresti pazzo, giusto? Beh…magari lo sembreresti ma in realtà rispondendo ad un evento negativo con un’emozione positiva tu ti sintonizzi istantaneamente su quella linea della realtà che farà nascere da quell’evento una reazione a catena positiva, non ti chiedo di credermi sulla parola ma di sperimentare in prima persona.  Certo, non è sempre facile, ma è molto divertente e appena prenderai dimestichezza con questa nuova attitudine…avrai molto da raccontarmi!

Come sempre puoi scrivermi per raccontarmi come questa pratica ha reso speciali le tue giornate.

Buon Viaggio!


                                 A questo link puoi acquistare il mio libro