Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2016

Perché insegnare la felicità nelle scuole?

Spesso si pensa alla felicità come qualcosa di naturale, come uno stato che accade spontaneamente, si aspetta il momento felice come si aspetta il momento triste e ci si muove sull’altalena emozionale senza sapere veramente il perché questo avviene. Quel che molti non sanno è che nella fase della crescita la felicità ci viene descritta, impariamo, tramite l’educazione che cosa ci deve rendere felici o tristi, ci viene insegnato che un bel voto ci rende felici, un brutto voto tristi. Ci viene insegnato che stare bene in famiglia ci rende felici…ma per chi non ha una famiglia felice il modello di riferimento sarà quello trasmesso dai telefilm televisivi o dalle storie raccontate nei libri. In molti crescono in famiglie infelici, tanti bambini conoscono molto presto la turbolenza emozionale e anche se sono maestri nel inventarsi ogni attimo un nuovo gioco, l’impronta emotiva dei genitori resta impressa nella parte inconscia della coscienza. Così senza un modello reale, il bambino ne cr…